Pesca la tua carta Sakura

Card Captor Sakura è un manga da cui è stata tratta una serie tv animata composta da tre stagioni. La serie è stata trasmessa in Italia a partire dal 1998. L’anime è conosciuto in Italia con il nome Pesca la tua carta Sakura per la prima stagione e Sakura, la partita non è finita per le ultime due.

La sigla italiana “Pesca la tua carta Sakura” è stata scritta da Alessandra Valeri Manera, con musica di Franco Fasano, ed è cantata da Cristina D’Avena.

 Pesca la tua carta Sakura sigla completa

Pesca la tua carta Sakura

[La carta del vento]
[la carta dell’ombra]
[la carta del fulmine]
[la carta del fiore]
[la carta dello splendore]
[la carta del cerchio]
[la carta del canto]
[la carta della forza]

Quante carte davanti a te
mia dolce Sakura
le hai trovate in un libro che
ti ha reso magica
questo è il gioco inizia così
ma non finisce qui
ogni carta ti porterà
a scoprire nuove realtà

Pesca la tua carta e vai

Uooh

Pesca la tua carta e vai

Soffia il vento e ti porta via
le carte magiche
[magiche]
e si perdono in una scia
inafferrabile
Ora il gioco è finito ma
poi ricomincerà
se le carte ritroverai
e nel libro le metterai

Uooh

Su nel cielo blu
[su ne cielo blu]
pesca la tua carta Sakura
che vola e va [vola]
di qua e di là [vola]
nell’immensità [nell’immensità]

Sali un po’ più in su
e pesca un’altra carta Sakura
dai che così ce la fai

Prendi la tua carta e va
su nel cielo blu
pesca la tua carta Sakura
e non arrenderti mai
prendi la tua carta e vai

[La carta del fuoco]
[la carta della tempesta]
[la carta dell’acqua]
[la carta della pioggia]
[la carta del volo, dell’illusione]
[la carta del labirinto, del tempo]

Uooh

[La carta del passato]
[la carta della fantasia]

C’è un folletto sempre con te
si chiama Kerochan
che ti aiuta molto perché
del libro tutto sa

è davvero in gamba e perciò
fa tutto quel che può
per seguirti in quello che fai
anche se ti cacci nei guai

Uooh

Su [su]

Su nel cielo blu
[su nel cielo blu]
pesca la tua carta Sakura
che vola e va [vola]
di qua e di là [vola]
nell’immensità [nell’immensità]

Poi sali un po’ più in su
[sali un po’ più in su]
e pesca un’altra carta Sakura
dai che così ce la fai

Pesca un’altra carta Sakura
[lassù]
e non arrenderti mai
[mai]
pesca la tua carta e vai

Uoooh

Pesca la tua carta Sakura
che vola e va [vola]
di qua e di là [vola]
nell’immensità [nell’immensità]

Poi sali un po’ più in su
e pesca un’altra carta Sakura
dai che così ce la fai

Pesca un’altra carta Sakura
e non arrenderti mai
pesca la tua carta e vai!

Precedente Universi paralleli per Bucky O'Hare Successivo Sakura, la partita non è finita