Papà Gambalunga

Papà Gambalunga è un anime basato sull’omonimo romanzo di Jean Webster, prodotto dalla Nippon Animation nel 1990. In Italia venne trasmesso nel 1991 su Italia 1.

La sigla italiana “Papà Gambalunga” è stata scritta da Alessandra Valeri Manera, con musica di Carmelo Carucci, ed è stata cantata da Cristina D’Avena.

 

 Papà Gambalunga sigla completa

Papà Gambalunga

Tutti abbiamo nel cuore
Una mamma e un papà
Ogni giorno il loro amore
Ci guida sempre più in là.

Judy non ha nessuno
Che guidarla potrà
Ma ecco l’ombra di qualcuno
Che tutto ciò cambierà
Cambierà

Papà (Papà)
Gambalunga (Gambalunga)

Tu per Judy sei davvero importante

Papà (Papà)
Gambalunga (Gambalunga)

Lei ti pensa e ti ripensa ogni istante

Non sa proprio chi sei
Aiutarla vorrei
Ma tu sei soltanto un’ombra
Papà Papà

Judy scrive e riscrive
al suo nuovo papà
la sua vita gli descrive
con grande vivacità
spera che finalmente
incontrarlo potrà
per sussurrargli dolcemente
“ti voglio bene Papà”

Papà (Papà)
Gambalunga (Gambalunga)

Tu per Judy sei davvero importante

Papà (Papà)
Gambalunga (Gambalunga)

Lei ti pensa e ti ripensa ogni istante

Papà (Papà)
Gambalunga (Gambalunga)

Judy non sa chi sei
Aiutarla vorrei
Ma tu sei soltanto un’ombra
Papà

Tu per Judy sei davvero importante

Papà (Papà)
Gambalunga (Gambalunga)

Lei ti pensa e ti ripensa ogni istante

Papà (Papà)
Gambalunga (Gambalunga)

Judy non sa chi sei
Aiutarla vorrei
Ma tu sei soltanto un’ombra
Papà

Papà (Papà)
Papà (Papà)

Chissà se un giorno Judy ti abbraccerà…

Precedente Anna dai capelli rossi Successivo Cantiamo insieme