La canzone di Doraemon

Doraemon (anime del 1979) è la seconda serie anime tratta dalla serie Doremon. La prima serie animata del 1973 non ebbe molto successo in Giappone, e pertanto è rimasta inedita in Italia. La seconda serie è stata trasmessa per la prima volta in Italia nel 1982 su Rai 2.

La canzone di Doraemon

La sigla di chiusura italiana “La canzone di Doraemon” è cantata dal coro de I nostri figli diretto da Nora Orlandi.

La canzone di Doraemon sigla completa

Ho conosciuto un gatto
Con una tasca in pancia
Dove c’è dentro tutto
E’ Doraemon!

Può volare su fino a lassù
Ecco un aeroplano di bambù
Se ne inventa mille Doraemon

A me mi piace essere un robot
Chi farebbe i compiti miei
Il più meglio di tutta la scuola sarei

Doraemon
Doraemon
Ogni bambino vuole un gattino
Doraemon

Ho conosciuto un gatto
Con il suo bel segreto
Un magico tappeto
E’ Doraemon!

Un tappeto che diventerà
Cielo, terra o mare chi lo sa
Un disco, un’astronave Doraemon

A me mi piace essere un robot
Che suggerisca tutto quello che non so
Così la maestra mi dice che bravo però

Doraemon
Doraemon
Ogni bambino vuole un gattino
Doraemon

Ho conosciuto un gatto
Tenero come il burro
Con un vestitino azzurro
E’ Doraemon!

Se vuoi diventare goleador
Lui ti fa segnare mille goals
Bene! Bravo! Rete! Doraemon

A me mi piace essere un robot
Che cancella gli errori quelli blu
E mi mette in pagella dieci più

Doraemon
Doraemon
Ogni bambino vuole un gattino
Doraemon

Viva Doraemon!

One thought on “La canzone di Doraemon

  1. .AP (1 commento) rdnsopie al commento di Fabio in Caro Fabio, sei sempre d’accordo con me, ma io ho sempre da ridire! Innanzitutto e8 colpa mia che non so scrivere: in realte0 il video mi ha fatto morire dal ridere, ma sono istintivamente contrario a gesti triviali di questo tipo: anche io mi immaginavo un’altra cosa, un rutto puf2 scappare. Personalmente avrei preso questa persona a cinghiate.Per la seconda volta: leggi perfavore il profilo di Alessio prima di chiamarlo Ateo : non mi sembra giusta questa pretesa di giudizio su chi non conosci e sul quale non hai evidentemente dimostrato neanche curiosite0. .