Jeeg Robot d’acciaio

Jeeg Robot d’acciaio è un anime giapponese del 1975, nello stesso anno venne pubblicata una versione ridotta manga.

L’anime è composto da 46 episodi.  la serie viene trasmessa per la prima volta in Italia nel 1979, ottenendo un notevole successo.
Esistono varie versioni della sigla italia.

  • Una tra le prime è la versione cantata da Mal;
  • un’altra sigla è cantata da Roberto Fogù (Fogus): il brano venne pubblicato nel 1979 su 45 giri e non ottenne inizialmente un grande successo;
  • un’altra versione fu scritta da Olimpio Petrossi e venne interpretata dai Superobots (qui per ascoltarla) e fu pubblicata sempre nel 1979 come lato B del 45 giri de Il Grande Mazinger.
  • Infine c’è la versione cantata da Piero Pelù (qui per ascoltarla), per anni infatti ha circolato una leggenda metropolitana che attribuita all’ex cantante dei Litfiba, la versione cantata da Fogus, così nel 2008, in occasione della registrazione del suo quinto album ha deciso di incidere una sua versione della sigla.

Jeeg Robot d’acciaio: la sigla completa.

Jeeg Robot

Corri ragazzo laggiù
vola tra lampi di blu,
corri in aiuto di tutta la gente
dell’umanità.

Corri e va per la terra
vola e va tra le stelle
tu che puoi diventare Jeeg

Jeeg va, cuore e acciaio
Jeeg va, cuore e acciaio
cuore di un ragazzo che
senza paura sempre lotterà

Se dalla terra nascerà
la forza che ci attaccherà
noi restiamo tutti con te
perche’ tu…
tu sei Jeeg!

Quando il domani verrà,
il tuo domani sarà
coi tuoi poteri tu salvi il futuro
dell’umanità

Corri e va per la terra
vola e va tra le stelle
tu che puoi diventare un Jeeg

Jeeg va, cuore e acciaio
Jeeg va, cuore e acciaio
cuore di un ragazzo che
senza paura sempre lotterà

Se dal passato arriverà
una nemica civiltà
noi restiamo tutti con te
perchè tu…
tu sei Jeeg!

Precedente Carletto il principe dei mostri Successivo Viaggiamo con Benjamin