Dr. Slump e Arale

Dr. Slump e Arale è un manga da cui sono state tratte due serie anime. Il primo edisodio del manga venne pubblicato in Giappone nel 1979. Visto il grande successo, nel 1981 viene prodotto l’anime e successivamente nel 1997 un remake. Nel 1982 la serie vince lo Shogakukan Award.

Si tratta di un fumetto in cui gli umani vivono con buffi animaletti, personificazioni di cose come montagne, fenomeni naturali come il sole e altri personaggi della fantascienza giapponese. Il fumetto presenta delle scene decisamente surreali.

Dal manga sono state tratte due serie di anime. La prima Dr. Slump e Arale-chan composta da 243 episodi mentre la seconda è più breve ed è composta da soli 74 episodi. In Italia la prima serie viene trasmessa su Rete 4 dal 1983 con il titolo Dr. Slump e Arale. Vennero doppiati solamente 50 episodi. Il remake, intitolato “What a mess Slump e Arale“,  viene trasmesso nel 2001 su Italia 1.

La sigla “il Dr. Slump e Arale” di Mike Fraiser, Douglas Meakin e Lucio Macchiarella è cantata dai Rocking House. La sigla “What a mess Slump e Arale” è cantata da Cristina D’Avena e Giogio Vanni, con musica di Giorgio Vanni e Max Longhi e testo di Alessandra Valeri Manera.

Dr. Slump e Arale testo sigla completa

Dr. Slump e Arale

Tu costruisci robot 
belli geniali però 
tutti senza qualche rotella. 
Un po’ svitato tu sei 
un po’ svitata è lei 
quella peste è tua sorella. 
Fantastico scienziato 
sempre più spettinato, dottor Slump, 
timido innamorato, stralunatooo. 
Sotto quelle bretelle 
batte il tuo cuore a mille, Dottor Slump, 
per una maestrina 
che carina. 
Quella bambina robot 
che meraviglia però 
porta sul nasino gli occhiali. 
Ma quanta forza che ha, 
la fisica e l’algebra sa, 
e vola anche senza le ali. 
Fantastico scienziato 
sempre più spettinato Dottor Slump, 
timido innamorato, stralunato. 
Sopra quel motoscooter, 
sei l’inventore super, Dottor Slump, 
il mago dei computer, dei computer! 
Fantastico scienziato 
timido innamorato, 
sempre più spettinato… 
Fantastico scienziato 
sempre più spettinato, Dottor Slump, 
timido innamorato, stralunato. 
Sotto quelle bretelle 
batte il tuo cuore a mille, dottor Slump. 
per una maestrina 
che carina. 
Fantastico scienziato 
sempre più spettinato, Dottor Slump, 
timido innamorato, stralunato. 

Precedente Astrorobot Contatto Y Successivo Picchiarello