Carletto il principe dei mostri

Carletto il principe dei mostri è un anime giapponese tratto dall’omonimo manga di Fujiko Fujio. La prima serie, trasmessa nel 1968 è composta da 50 episodi. La seconda, del 1980, è invece composta da 188 episodi di 10 minuti. La serie viene trasmessa per la prima volta in Italia nel 1983 da Italia1.
La sigla d’apertura italiana è “Carletto e i mostri“, interpretata da I Mostriciattoli, scritta da Franco Migliacci, su musica e arrangiamento di Mauro Goldsand e Aldo Tamborelli. E’ incisa su un singolo pubblicato nel 1983, sul lato A del disco è presente la sigla di chiusura dell’anime “Che paura mi fa“.

Carletto e i mostri: la sigla completa.

Carletto e i mostri

 

F: sono il mostro Frankestein
D: io sono il Conte Conte Dracula ulala’
L: io sono l’Uomo Lupo famelico
siamo mostri strani ma con molta umanita’
L: uhahuhahuuuu !

F: sono buono e stritolo
D: io bevo il pomodoro
L: se c’è la luna piena sai che arrosto vi farò
F: bleah !

Quando a mezzanotte l’orologio fa din don
dodici rintocchi per i mostri fa din don
D: aaaaaahh quel mostro di Carletto dov’è?

Alto, basso, largo, stretto
dai, Carletto che tocca a te!
C: arrivooooo !

F: che simpatico Carletto, quasi quasi lo stritolo !

F: io sono tenero dentro di me
D: io sono il Conte e puoi contare su di me
L: buon appetito, si va tutti a tavola
topi, ranocchi e ragni coi bignè
no, non siamo angeli ma voliamo su
quando c’è la luna piena il cielo si fa tutto blu
blu!

L: sono l’Uomo Lupo
F: sono il mostro Frankestein
D: io sono il Conte Conte Dracula ulalà
D: maaaaa quel mostro di Carletto dov’è?

Alto, basso, largo, stretto,
dai, Carletto che tocca a te!
C: largo mostriciattoli!!

Quando a mezzanotte l’orologio fa din don
dodici rintocchi per i mostri fa din don
D: daaaaaiiii Carletto, sveglia, tirati su

Lungo, corto, grasso, secco
dai, Carletto che tocca a te!
Alto, basso, largo, stretto,
dai, Carletto che tocca a te !

F: che tocca a te…

Precedente L'uccellino azzurro Successivo Jeeg Robot d'acciaio