Ape Magà

Ape Magà – Le avventure dell’Ape Magà, è un anime giapponese del 1970. La serie è composta da 91 episodi. Nel 1974 è stato realizzato il seguito “Le nuove avventure dell’Ape Magà”, questa formata da 26 episodi. Una terza serie giapponese, è stata realizzata nel 1989 con il titolo “Di fiore in fiore con l’ape Magà”. Infine è stato realizzata un’ultima serie, questa volta americana, un riadattamento delle prime due serie ed è intitolata “Un alveare d’avventure per l’Ape Magà”.
La sigla italiana della prima serie, “L’Ape Magà“, è scritta da Lucio Macchiarella, su musica e arrangiamento di Vito Cappa e interpretata dal coro “I nostri figli” di Nora Orlandi e Jimmy Fontana. Fa parte di un singolo discografico pubblicato nel 1979: “L’ape Magà” Lato A e Piccolo Remì Lato B.

L’Ape Magà: la sigla completa.

L'Ape Magà

Hip urrà! Per Magà l’ape vagabonda,
ora qui, ora là, faccia tosta e tonda,
fiore a fiore, sole e miele, per il mondo va!
La rugiada per la strada l’accompagnerà,
fra colori e 100 mari e 1000 novità.

Hip urrà! Per Magà, anche quando è sola,
troverà, prima o poi, chi l’aiuterà,
lotta rischia, dalla mischia fuori salterà,
negli impicci, nei pasticci non si arrende mai,
buona, ma dritta, svelta, coi nemici suoi!

Nel cuore di Magà, sempre l’avventura batterà,
dovunque se ne va, è bella Magà, è furba Magà,
è grande Magà!

Hip urrà! Per Magà l’ape vagabonda,
ora lì, ora qua, ma la strada è lunga,
lei è l’ape che ci piace per la verità,
fa i capricci, fa i dispetti, cerca sempre guai,
ma gli amici, quelli veri non li lascia mai.

Nel cuore di Magà, sempre l’avventura batterà,
dovunque se ne va, è bella Magà, è furba Magà,
è grande Magà!

Fa i capricci, fa i dispetti, cerca sempre guai,
ma gli amici, quelli veri non li lascia mai.

Nel cuore di Magà, sempre l’avventura batterà,
ovunque se ne va, è bella Magà, è furba Magà,
è grande Magà!

Hip urrà! Per Magà l’ape vagabonda,
ora qui, ora là, faccia tosta e tonda,
fiore a fiore, sole e miele, per il mondo va!
La rugiada per la strada l’accompagnerà,
fra colori e 100 mari e 1000 novità.

Nel cuore di Magà, sempre l’avventura batterà,
dovunque se ne va, è bella Magà, è furba Magà,
è grande Magà!

Precedente Ulisse 31 Successivo Che famiglia è questa family