Ape ape ape Maia

L’ape Maia è un anime per bambini del 1975 tratto dai romanzi dello scrittore tedesco Waldemar Bonsels. In Italia venne trasmesso per la prima volta nel 1980 su Rai Uno, riscuotendo un grande successo.

La sigla italiana iniziale della seconda serie “Ape ape ape Maia” è stata scritta da Luigi Albertelli e Vince Tempera, ed è cantata da I Pungiglioni.

Ape Ape Ape Maia sigla completa

Ape ape ape Maia

Ape Ape Ape Maia
cosa fai sul mio panino
guarda che ti sei sbagliata
non è un fiore è marmellata

Ape Ape Ape Maia
stai piangendo tutta sola
ma tu dici mi ha bagnata
una goccia di rugiada

Ape Ape Ape Maia
sei tanto piccola
mi so difendere da me
sei tanto piccola
col pungiglione pungo te
sei tanto piccola
ma piccola ma piccola
che credimi paura non mi fai
sono una zingara
tu sempre a zonzo te ne vai
sono una zingara
però il tuo nido tu ce l’hai
sono una zingara che zingara
che zingara più zingara non c’è

Ape Ape Ape Maia
faccio ancora compagnia
ma non fare l’arrabbiata
se la mamma ti ha sgridata

Ape Ape Ape Maia
lo sappiamo che sei brava
forza adesso vola a casa
sta finendo la giornata

Ape Ape Ape Maia
sei tanto piccola
mi so difendere da me
sei tanto piccola
col pungiglione pungo te
sei tanto piccola
ma piccola ma piccola
che credimi paura non mi fai
sono una zingara
tu sempre a zonzo te ne vai
sono una zingara
però il tuo nido tu ce l’hai
sono una zingara che zingara
che zingara più zingara non c’è

Ape Ape Ape Maia
cosa fai sul mio panino
guarda che ti sei sbagliata
non è un fiore è marmellata

Ape Ape Ape Maia
stai piangendo tutta sola
ma tu dici mi ha bagnata
una goccia di rugiada

Ape Ape Ape Maia
sei tanto piccola
mi so difendere da me
sei tanto piccola
col pungiglione pungo te
sei tanto piccola
ma piccola ma piccola
che credimi paura non mi fai
sono una zingara
tu sempre a zonzo te ne vai
sono una zingara
però il tuo nido tu ce l’hai
sono una zingara che zingara
che zingara più zingara non c’è

Ape Ape Ape Maia
faccio ancora compagnia
ma non fare l’arrabbiata
se la mamma ti ha sgridata

Ape Ape Ape Maia
lo sappiamo che sei brava
forza adesso vola a casa
sta finendo la giornata

Ape Ape Ape Maia

Precedente L'ape Maia va Successivo L'Ape Maia in concerto